Napoli: Benitez, rabbia diventi forza, voglio la stessa intensità mostrata in Champions

20131214-140106.jpg

NAPOLI, 14 DIC – “La rabbia di questa eliminazione dalla Champions con 12 punti dobbiamo trasformarla in voglia di dimostrare domani anche in campionato che siamo una squadra forte, di livello europeo”. Così Rafa Benitez prova a trasformare la delusione per l’eliminazione europea in energia positiva per la sfida di domani sera nel San Paolo contro l’Inter. “Voglio vedere – ha proseguito – la stessa intensità e concentrazione messe in campo dalla squadra contro l’Arsenal”, aggiunge.

Benitez: mio bilancio all’Inter positivo
“In cinque mesi all’Inter abbiamo vinto due titoli, ci siamo qualificati per gli ottavi della Champions e abbiamo lasciato un profitto di 30 milioni. Lo considero un bilancio molto positivo”. Lo ha detto l’allenatore del Napoli, Rafa Benitez, alla vigilia della sfida contro l’Inter, che allenò nella prima parte della stagione 2010/11.

“Mazzari insieme alla società, ai giocatori e ai tifosi ha fatto un grandissimo lavoro a Napoli, ora c’è un allenatore diverso”.

Pandev ok per l’Inter
“Pandev si è allenato con la squadra, è a posto e disponibile”. Rafa Benitez si è sbilanciato sulle chance di veder giocare Goran Pandev domani sera, contro l’Inter, sua ex squadra. Il macedone si è allenato regolarmente con i compagni, mentre “Reina e Behrami hanno fatto lavoro specifico, e qualcosa in palestra: su di loro decidiamo domani”.


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *