Recuperato dipinto’400 rubato 43 anni fa Quadro attribuito a Filippo Lippi

20131214-135415.jpg

VENEZIA, 14 DIC – Un dipinto del ‘400, una adorazione del Bambino rubato nel settembre 1970 dal Museo della Collegiata di Santa Maria Assunta di Castell’Arquato (Piacenza), è stato recuperato dai carabinieri del nucleo Tutela patrimonio culturale di Venezia. L’opera, originariamente indicata di Filippo Lippi, è stata ora attribuita al cosiddetto “Pseudo Pier Francesco Fiorentino”. Il dipinto è stato individuato sul mercato antiquario internazionale attraverso l’ausilio della banca dati dei carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.