Mafia: Cuffaro ai servizi sociali, ok del Pg

newsPALERMO, 17 DIC – La Procura generale di Roma ha espresso parere favorevole all’affidamento ai servizi sociali dell’ex presidente della Regione siciliana Salvatore Cuffaro, in carcere per scontare una condanna a 7 anni per favoreggiamento aggravato alla mafia. A fare istanza di scarcerazione al tribunale di sorveglianza della Capitale sono stati i legali dell’ex presidente della Regione. I giudici si sono riservati la decisione.


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *