Pmi: 75% su Internet e 30% sui social

BRUXELLES, 17 DIC – Continua a crescere la presenza sul web delle imprese. I tre quarti delle Pmi europee hanno un sito (+6% sul 2010) e quasi un terzo è sui social media. Le imprese italiane, invece, sono più indietro rispetto alla media Ue, con il 67% (contro il 73%) ad avere un sito e il 25% (contro il 30%) ad utilizzare Facebook, Twitter o Youtube. E’ il quadro che emerge dai dati Eurostat per il 2013, relativi alle imprese che hanno almeno 10 dipendenti.

 


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *