Varese: stadio devastato,salta la sfida con l’Avellino

E’ stata annullata Varese-Avellino, in programma il 18 aprile alle 15, dopo gli atti vandalici della notte nello stadio Ossola. Si recupera la sfida domani,  domenica il 19 aprile alle ore 15,30, una volta terminati i lavori per riparare i danni. Nella notte scorsa alcune persone sono entrate nello stadio e, probabilmente per protestare per i risultati negativi del Varese, relegato in fondo alla classifica, hanno segato i pali delle porte, divelto le zolle del prato e tracciato scritte contro i dirigenti della società.

Sull’episodio indaga la polizia.  Andrea Abodi, nr. 1 della Lega di serie b ha annunciato che d’ora in poi la Lega “sarà parte civile in ogni procedimento contro i responsabili di atti che nuocciano agli interessi dei 22 club”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.