VIDEO | Mertens protagonista della clip del Museo Madre che racconta Napoli svuotata dal Covid-19

di Elisa Manacorda – Dalla Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee di Napoli arriva il progetto ‘Intervallo Napoli, 2020’


NAPOLI – Dalla Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee di Napoli arriva il progetto ‘Intervallo Napoli, 2020’ prodotto con fondi Poc (Programma Operativo Complementare) 14-20 nell’ambito di Piazza Madre, e firmato da Eduardo Castaldo: si racconta la città di Napoli sospesa e svuotata per l’emergenza Covid-19. Si tratta di una sorta di diario di bordo in cui ‘l’intervallo’, che riprende l’omonimo storico format Rai, diventa, così, la cesura sulla linearità del nostro quotidiano, causata dalla diffusione improvvisa e globale del Covid-19. Protagonista della clip pubblicata sui profili social del museo Madre é, nel giorno del suo compleanno, l’attaccante belga del Napoli Dries Mertens.


La provenienza di questa notizia è certificata dalla fonte Agenzia Dire – www.dire.it


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *