Rifiuti. Le bonifiche “Fare Veloce e bene”

I siti contaminati sono il residuo delle attività che ci hanno preceduto.

L’industria pesante attiva sul nostro territorio fino agli anni ‘70-‘80, gestiva i propri rifiuti smaltendoli generalmente all’interno dei sedimi aziendali o, al più, in zone molto prossime agli stessi.

Ciò valeva anche per la gestione dei rifiuti urbani, ove, sostanzialmente per assenza di tecnologia, si ricorreva ai luoghi più disparati per “allontanare” i propri rifiuti.
di Alberto PIEROBON (Lexambiente.it)

Leggi tutto…


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *