scdqltSecondo gli ultimi dati Ocse l’Italia è scivolata al penultimo posto tra i paesi industrializzati per la spesa nella scuola. Solo il Giappone è più avaro nei confronti della scuola. Come invertire la tendenza? Può essere utile una “Costituente della scuola” e uscire dalla rincorsa delle emergenze per favorire invece uno sviluppo dell’educazione? Ne discutono Marco Gioannini della Fondazione Agnelli, il responsabile del Servizio orientamento scolastico del Comune di Milano Francesco Dell’Oro, la preside Cinzia Giacomobono e l’insegnante e giornalista Roberto Carnero. Conduce Flaviano Masella.