Suicida nel bellunese, temeva per lavoro

BELLUNO, 9 APR – E’ stato trovato morto in un boschetto nell’area di Pedavena, un uomo di 46 anni, di Feltre (Belluno), che si era allontanato da casa ieri e del quale la famiglia aveva denunciato la scomparsa. Secondo ipotesi investigative, l’uomo si è ucciso per la paura di perdere il lavoro. Infatti secondo diverse testimonianze raccolte dai carabinieri, l’uomo, dipendente di una azienda di occhialeria, da tempo manifestava la paura di essere posto in mobilita’.


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *