PERSONA GIURIDICA – RESPONSABILITA’ DA REATO – CONFISCA DEL PROFITTO DEL REATO – Cassazione Penale, Sentenza n. 35748/2010

In tema di responsabilità da reato degli enti, la Corte, nel ribadire i principi affermati dalle Sezioni Unite con la sentenza n. 26654 del 2008, ha precisato che il sequestro preventivo funzionale alla confisca può avere ad oggetto i crediti vantati dalla persona giuridica, purchè questi siano certi, liquidi ed esigibili e costituiscano effettivamente il profitto del reato presupposto, evidenziando altresì che il perimetro del provvedimento cautelare è segnato dagli stessi limiti riconosciuti dalla legge per quello definitivo di ablazione.

Sentenza n. 35748 del 17 giugno 2010 – depositata il 5 ottobre 2010
(Sezione Sesta Penale, Presidente G. De Roberto, Relatore G. Fidelbo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.