Adozioni. Impossibile accogliere la domanda di adozione da parte di un single in assenza di apposita legge – Cassazione Civile, Sentenza 3572/2011

Con la sentenza n. 3572/2011 che ha ‘aperto’ alle adozioni di bambini anche da parte di single, non c’è stato “nessun invito al legislatore da parte della Corte di Cassazione in materia di adozione”, perchè la Corte ha “semplicemente affermato che, in assenza di un’apposita legge (che ove emanata non sarebbe in contrasto con la Convenzione di Strasburgo sui diritti dei minori), non è possibile al giudice accogliere una richiesta di adozione da parte di una persona single”. A precisarlo, in una nota, è l’ufficio stampa della Corte di Cassazione, in riferimento ad “alcuni commenti alla sentenza apparsi nel senso che la Corte con la sentenza avrebbe invitato, sollecitato o addirittura preteso che il legislatore approvasse una norma che permettesse l’adozione anche da parte di persone singole”.

Acquista il testo integrale della sentenza a soli € 7,50
Cassazione Civile, Sezione Prima, Sentenza n. 3572 del 14/02/2011

(il documento, in formato Pdf, viene inviata via email subito dopo l’acquisto su server sicuro)

.

(Litis.it, 2011)

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.