Senza il certificato di pratica, il Praticante dello studio professionale è un lavoratore subordinato – Cassazione Lavoro – Sentenza n. 4271/2011

Il praticante che non ha ricevuto il certificato relativo di ammissione alla pratica e che lavora nello studio professionale può essere considerato un lavoratore subordinato. Lo afferma la Sezione Lavoro della Cassazioe nella sentenza n. 4271 del 22 febbraio 2011

Acquista il testo integrale della sentenza a soli € 7,50
Cassazione Civile, Sezione Lavoro, Sentenza n. 4271 del 22/02/2011

(il documento, in formato Pdf, viene inviata via email subito dopo l’acquisto su server sicuro)

.

(Litis.it, 23 Febbraio 2011)

.


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *