Callisto Tanzi, prima notte in carcere

Callisto Tanzi
Callisto Tanzi

Calisto Tanzi ha trascorso la sua prima notte in carcere nella cella singola che gli e’ stata assegnata nel penitenziario di Parma. A causa delle sue condizioni di salute Tanzi e’ ristretto nella sezione cosiddetta ‘minorati fisici’. Il tribunale di sorveglianza di Bologna ha anche disposto un monitoraggio costante delle sue condizioni di salute. Tanzi, condannato in via definitiva per il crac del gruppo alimentare Parmalat, è entrato poco prima delle 18 di ieri nel carcere di via Burla. Dopo essere stato prelevato nella sua villa dalle Fiamme Gialle, Tanzi è stato portato nella caserma provinciale della Guardia di Finanza di via Torelli, dove è rimasto circa un’ora per gli adempimenti di rito.

Condannato in via definitiva a 8 anni e 1 mese, Tanzi deve ancora scontare 4 anni e 4 mesi, per effetto della carcerazione preventiva già sofferta e per lo sconto di 3 anni grazie all’indulto.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.