Abusi sessuali su figlio di 5 anni. Condannati a 30 anni

ORISTANO, 1 LUG – Niente sconti di pena per la donna di 53 anni e il marito di 34 anni accusati di violenza sessuale continuata e aggravata nei confronti del figlio di cinque anni.

Il Tribunale di Oristano li ha riconosciuti colpevoli e condannati a 30 anni di reclusione ciascuno,come aveva chiesto la pubblica accusa.I genitori dovranno anche pagare una provvisionale al bambino di 250 mila euro.La sentenza e’ stata pronunciata dopo quasi tre ore di camera di consiglio.I fatti risalgono a qualche anno fa.


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *