Boss ‘Ndrangheta arrestato per stupro

CATANZARO, 2 LUG – I carabinieri hanno arrestato a Lamezia Terme il presunto boss della ‘Ndrangheta Rosario Fiare’, indicato come capo dell’omonima cosca di San Gregorio d’Ippona (Vibo Valentia), per violenza sessuale ed induzione alla prostituzione. Insieme a Fiare’ sono state arrestate altre due persone, Francesco Pannace e Saverio Ferrise. Vittime erano giovani donne di nazionalita’ italiana, bulgara e magrebina, che Ferrise, secondo gli inquirenti, procurava dietro compenso in denaro a Fiare’ e Pannace.


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *