Fumo: gravidanza a rischio se il papà ha il vizio delle sigarette

Che il fumo sia dannoso in gravidanza è cosa nota da tempo. Quello che invece viene oggi sottolineato da uno studio del centro di medicina per la riproduzione assistita ProCrea di Lugano è che anche se a fumare è il papà, la gravidanza può essere a rischio. Lo studio, condotto su 816 pazienti e presentato al congresso annuale Eshre (European Society of Human Reproduction and Embriology) di Stoccolma, si è infatti concentrato sulla frammentazione del DNA spermatico, di cui i biologi hanno studiato gli effetti sui trattamenti di fecondazione assistita.

Source: Italia News - Notizie in Italia - Home Page


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *