Incidenza del potere normativo dell’Autorità per Energia Elettrica e Gas sui contratti di utenza – Cassazione Civile, Sentenza n. 16401/2011

Il potere normativo secondario dell’Autorità per l’Energia elettrica ed il Gas può concretarsi tramite prescrizioni integrative che si riflettono sullo stesso contenuto dei rapporti individuali di utenza anche in senso derogatorio di norme di legge, alla duplice condizione, però, che si tratti di prescrizioni dispositive e nell’interesse dell’utente o consumatore.

Allegato Pdf:
Sentenza n. 16401 del 27 luglio 2011
(Sezione Terza Civile, Presidente M. Finocchiaro, Relatore R. Frasca)

(© Litis.it, 17 Agosto 2011 – Riproduzione riservata)

.


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *