Il Senato approva il Ddl anticorruzione

Il Senato ha approvato il “ddl anticorruzione”, formalmente denominato “Delega al Governo per l’introduzione di norme volte a favorire l’imparzialità e il buon andamento della pubblica amministrazione prevenendo fenomeni di corruzione e sanzionando la condotta dei pubblici dipendenti o dei detentori di incarichi o cariche pubbliche che accettano donativi o utilità di qualunque natura da persone fisiche o giuridiche”. 228 i voti favorevoli, 33 i contrari, 2 gli astenuti.


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *