Allerta piogge al Nord, in Liguria scuole chiuse

Foto © Tmnews

In Liguria, a poco più di un anno dalle terribili alluvioni che hanno colpito Genova e lo Spezzino, cresce l’allarme per la nuova ondata di maltempo in arrivo nel fine settimana. Il comune di Genova ha disposto per oggi la chiusura delle facoltà universitarie e di tutte le scuole pubbliche e private di ogni ordine e grado. A seguito dell’allerta meteo 2, il livello massimo, emanata dalla protezione civile della regione Liguria fino alle 12 di domenica. Scuole chiuse anche a La Spezia, nelle zone a rischio alluvione e in molti altri comuni della regione.

Da stamattina sono previste precipitazioni diffuse e persistenti, anche a carattere di rovescio o temporale, su Liguria e Piemonte meridionale (in estensione a Lombardia, Emilia-Romagna e Toscana) mentre dal pomeriggio-sera si prevedono precipitazioni diffuse e persistenti, anche a carattere di rovescio, su Veneto e Trentino (in successiva estensione al Friuli Venezia Giulia). Saranno possibili rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Tutta colpa di una vasta perturbazione di origine atlantica interesserà dalle prossime ore la nostra penisola, determinando un peggioramento delle condizioni meteorologiche sulle regioni settentrionali, in successiva estensione alle regioni centrali del versante tirrenico. Il dipartimento della protezione civile ricorda che “l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati spetta alle regioni coinvolte”.

Fonte: TmNews


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *