Torna l’Aviaria: salgono a 6 le vittime in Cina

hqdefaultSHANGHAI, 5 APR – Continuano ad aumentare in Cina i morti e i casi di contagio del virus H7N9, facendo di conseguenza aumentare la preoccupazione tra i cittadini.

L’Agenzia Nuova Cina ha riferito di due nuovi ammalati, portando cosi’ a 16 il totale dei casi accertati nel Paese, di cui 6 sono morti (quattro a Shanghai e 2 nella provincia dello Zhejiang).

Le autorita’ cinesi, ma anche l’Organizzazione mondiale della Sanita’, continuano a insistere che non ci sono prove di trasmissibilita’ da uomo a uomo.


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *