Spara per errore a compagna, salva

-

TORINO, 13 APR – Un sottufficiale della guardia di finanza ha sparato per errore alla compagnia, ieri sera in un appartamento della zona del Lingotto a Torino. Secondo gli accertamenti della polizia si e’ trattato con certezza di un incidente avvenuto mentre l’uomo, 30 anni, stava rimettendo a posto l’arma col colpo in canna. La donna, 25 anni, anche lei sottufficiale della Gdf, e’ stata trasportata all’ospedale Cto dove e’ stata sottoposta a interventi chirurgici al volto. Non e’ in pericolo di vita.

 


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *