L’abbandono dell’alloggio costituisce legittimo presupposto per la revoca dell’assegnazione – Consiglio di Stato sentenza 14/05/2013

L’abbandono dell’alloggio costituisce legittimo presupposto per la revoca dell’assegnazione

Acquista il testo integrale della sentenza a soli € 7,50 
Consiglio di Stato Sezione Quinta Sentenza 14/05/2013
(Il documento, in formato Pdf, viene inviato via email subito dopo l’acquisto. Puoi pagare su Server sicuro con PayPal oppure con la tua carta di credito o prepagata)

Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *