Imposta transazioni finanziarie: pronto il modello per inviare i dati

Disponibile in rete la versione definitiva del modello “Ftt”, per comunicare telematicamente, entro il 31 marzo di ogni anno, gli elementi necessari all’applicazione dell’imposta sulle transazioni finanziarie. Il tributo deve essere versato solo se è superiore a 50 euro. Sul sito, anche le istruzioni per la compilazione del modello.
Stampato e istruzioni per la compilazione sono stati approvati con il provvedimento direttoriale del 27 dicembre 2013.

La Financial transaction tax si applica ai trasferimenti di proprietà di azioni e altri strumenti finanziari partecipativi, alle operazioni su strumenti finanziari derivati e altri valori mobiliari, nonché alle negoziazioni ad alta frequenza.
È escluso dall’applicazione dell’imposta il trasferimento di proprietà per successione o donazione.

Con il provvedimento odierno è stato approvato il modello già presentato in bozza lo scorso 4 dicembre
In particolare, il modello Ftt si compone del frontespizio, dove inserire i dati identificativi del dichiarante, e del quadro “TT”, dove vanno riportate invece le informazioni relative alle transazioni finanziarie, distinte secondo il mese durante il quale sono state effettuate.
Gli importi dovranno essere arrotondati all’unità di euro per eccesso, se la frazione decimale è pari o superiore a 50 centesimi di euro, per difetto se invece è inferiore.

I contribuenti che, in occasione della prima scadenza del versamento (16 ottobre 2013), hanno effettuato il pagamento delle imposte dovute per il mese di settembre e per i mesi precedenti in forma cumulativa per tipologia di imposta (secondo le istruzioni fornite con il comunicato stampa dell’Agenzia delle Entrate del 4 ottobre), devono compilare la sezione I del quadro “TT”, riportando i dati relativi a questo primo versamento unicamente nel riquadro dedicato al mese di settembre, senza compilare i riquadri relativi ai mesi precedenti.

La trasmissione del modello Ftt è solo telematica. Il provvedimento di approvazione detta anche le specifiche tecniche per l’invio dei dati e definisce le modalità di presentazione.


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *