Farmaceutica. Ottava edizione di Novartis Biocamp a Basilea

Torna anche quest’anno il Novartis International Biotechnology Leadership Camp, una delle maggiori iniziative internazionali per la promozione della ricerca. Per l’ottavo anno consecutivo Basilea diventa il punto di incontro per i giovani talenti provenienti da tutta Europa. Dal 29 al 31 agosto tre giorni di appuntamenti dedicati ai migliori laureati e laureandi in facolta’ scientifiche ed economiche. I partecipanti avranno l’opportunita’ di confrontarsi con i massimi responsabili del Gruppo farmaceutico, scienziati e specialisti, sugli sviluppi piu’ recenti nei settori biotecnologico e farmaceutico. Oltre alle testimonianze degli esperti e alla visita ai laboratori d’avanguardia del Campus Novartis, il programma prevede anche il coinvolgimento diretto in un case study: suddivisi in gruppi, gli studenti svilupperanno e presenteranno un piano di business per un farmaco biotech innovativo. Numerosi i candidati italiani nelle passate edizioni. Nel 2010, dai nostri Atenei sono pervenute oltre 230 candidature e tre studenti sono stati selezionati per Basilea. Si tratta di Federico Corti, dell’Universita’ di Siena; Marco Donia, dell’Universita’ di Catania e Flavio Scaloni, dell’Universita’ di Roma La Sapienza. Per l’edizione 2011, saranno 60 gli studenti, selezionati da universita’ di tutto il mondo, che avranno la possibilita’ di prendere parte a questa iniziativa internazionale, che si svolgera’ in lingua inglese. Il viaggio e la sistemazione a Basilea saranno assicurati da Novartis.


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *