Bus si ribalta sulla A1, 50 feriti

Un grave incidente stradale sulla varreggiata Sud della Autostrada del Sole A1, all’altezza di San Vittore, ha visto coinvolto un autobus a due piani che si e’ ribaltato . Nell’incidente sono rimaste ferite  una cinquantina di persone, tre delle quali in modo grave ma non in pericolo di vita.  L’accertamento delle cause del sinistro sono al vaglio della Polstrada di Cassino,  L’autostrada A1 Roma-Napoli è stata prima chiusa al traffico e poi riaperta con disagi alla circolazione. Il mezzo che si è ribaltato sarebbe un bus turistico.

Il pullman che si è ribaltato sull’A1 appartiene alle ‘Autolinee Liscio’ che assicurano il servizio tra la Basilicata e altre regioni italiane. Era partito dalla stazione Tiburtina di Roma attorno alle 15 ed era diretto a Potenza. A bordo, secondo le informazioni dei vigili del fuoco, c’erano diverse decine di persone tra i 15 e i 70 anni. Tre passeggeri sono stati portati via con le ambulanze in codice rosso, mentre gli altri hanno ferite meno gravi.

L’autista del pullman di linea, a due piani, che trasportava una cinquantina di persone, per cause ancora da stabilire, ha perso il controllo del mezzo che si è ribaltato su una fiancata. Forse l’incidente è stato provocato dallo scoppio di una gomma. Il bus è uscito fuori strada capovolgendosi e terminando la sua corsa su una cunetta a ridosso della carreggiata. Tre persone sono state trasportate dal 118 all’ospedale di Cassino in codice rosso, uno di questi in elicottero. Sul posto il 118 ha inviato cinque ambulanze e una eliambulanza. Una decina di altri feriti, in codice verde, sono stati trasportati nei nosocomi tra Cassino e Sora dalle ambulanze dell’Ares. Rimangono sul posto altri pazienti lievemente feriti che saranno presto portati in ospedale. L’A1 è rimasta bloccata ed è stata riaperta solo poco fa, ma si segnalano lunghe code e rallentamenti. Sul posto stanno ancora lavorando polizia stradale e vigili del fuoco.

Erano 47 i passeggeri a bordo, più due autisti. Lo si è appreso a Potenza dove ha sede la compagnia di trasporto. I responsabili delle autolinee Liscio non hanno fornito dettagli dell’incidente, nel quale uno dei due autisti è rimasto gravemente ferito. L’arrivo a Potenza era previsto per le ore 19.30: i due autisti erano partiti dal capoluogo lucano alle ore 5 ed erano giunti alla stazione Tiburtina di Roma intorno alle ore 9.30. La compagnia, in questo momento, sta organizzando il ritorno a Potenza delle persone illese con un altro bus. Da diversi anni, gli autobus delle autolinee Liscio sono utilizzati in particolare da studenti universitari lucani fuori sede e dai loro parenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.