Grillo: “C’è stato un golpettino”

imageIl Movimento 5 Stelle ha tenuto una conferenza stampa a Roma alla Città dell’Altra Economia, in Largo Dino Frisullo. “Ieri ho detto ‘golpe’, ma intendevo ‘golpettino istituzionale furbo’, giocato sulla semantica “, ha detto dice Beppe Grillo in conferenza stampa riferendosi alla rielezione di Napolitano al Colle.

Andremo all’opposizione, voteremo cose giuste
“Se ci metteranno in un angolo, resteremo in un angolo. Ci metteremo all’opposizione e voteremo le cose giuste se sono nel nostro programma”. Così Beppe Grillo in conferenza stampa a Roma.
La politica attraverso i partiti è finita
“La forma di politica attraverso i parti è finita. Noi la delega ce la prendiamo, la prima delega ce l’hai tu, come cittadino”, ha detto il leader del Movimento 5 Stelle.
“Cosa dico ai giovani del Pd? Io sono a contatto con loro tutti i giorni. Dico che la forma politica attraverso i partiti è finita. Anche i giovani Pd sono stati traditi” dice ancora Grillo.
Per i partiti “è solo questione di tempo, non di ‘grilli’. Gli resta un anno”. E’ la sfida che lancia Beppe Grillo, invitando i militanti del M5s a “aspettare”.
Non vogliamo la violenza
“Ieri sera potevo venire in piazza, non ho paura, ma avevo paura che la mia presenza potesse” favorire “la violenza. Io non voglio entrare in questi giri”. Così Grillo. “Non facciamo una calata a Roma. Andiamo per incontrarci e manifestare, non per fare cose violente. Sono d’accordo con Rodotà”, ha chiarito.
“Sto calmando gli animi. C’è gente che mi dice andiamo a Roma, o fucile o niente. Dovreste ringraziarci perchè teniamo calma la gente. In Francia, in Grecia ci sono i nazisti, qui ci sono i grillini che hanno due palle così”, ha detto Beppe Grillo.
“Spero che non ci saranno infiltrati in piazza. Bisogna stare calmi e anche io mi calmerò: non dirò più parolacce, siamo ghandiani ma no coglioni..”. Cosi’ Beppe Grillo in conferenza stampa.
Rodotà sarebbe stato un Presidente che garantisce tutti gli italiani
“Rodotà sarebbe stato un Presidente che garantisce tutti gli italiani, di destra e di sinistra: invece serve un Presidente che garantisce il culo giudiziario a Berlusconi e a salvare il Mps”, ha detto il leader del Movimento 5 Stelle.
Il Parlamento è un guscio vuoto
“Il Parlamento deve operare, sono anni che non lo fa’. Lo hanno ridotto ad un guscio vuoto”. Così Grillo, invitando i parlamentari a lavorare nelle Commissioni e nelle Aule di Camera e Senato.
Saremo i disinfettanti dei cittadini
“Adesso avremo un pò di stop. Saremo all’opposizione. Saremo vigili, saremo i disinfettanti dei cittadini”. E’ stata questa la battuta conclusiva di Beppe Grillo alla conferenza stampa di oggi a Roma.
Alle 15 manifestazione a Piazza Santi Apostoli a Roma
“Ci vediamo alle 15 in Piazza Santissimi Apostoli a Roma. Passate parola”. Così stamane la capogruppo la capogruppo alla Camera di M5S, Roberta Lombardi, annunciato la manifestazione, a cui dovrebbe partecipare anche Beppe Grillo, rimandata ieri.

Berlusconi: una farsa
“La marcia è una farsa che fa ridere ma che deve anche farci riflettere sui possibili sviluppi di questo movimento senza democrazia”. Così Silvio Berlusconi in un post pubblicato attraverso il profilo ufficiale del Pdl su Twitter, riferendosi alla manifestazione del Movimento 5 Stelle.


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *