Sequestrate a Napoli 6,5 tonn. sigarette

NAPOLI, 23 APR – Circa 6,5 tonnellate di sigarette di contrabbando, provenienti dalla Repubblica Moldova e Ucraina, sono state sequestrate lo scorso weekend dai Finanzieri del Comando Provinciale di Napoli. Due persone sono state arrestate e una denunciata. Le sigarette, custodite in due box privati, erano destinate al mercato illegale del centro storico della città e della provincia. Il valore delle “bionde” è stimato in quasi 1,5 milioni di euro. Oltre un milione di tributi doganali evasi.

 


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *