Blitz anticamorra dei CC nel Napoletano

Quattordici presunti affiliati al clan di camorra degli “Aversano”, che opera nell’area Nord di Napoli, sono state arrestate dai Carabinieri in un blitz scattato all’alba.

Eseguite ordinanze di custodia cautelare in carcere per associazione di tipo mafioso, omicidio, estorsioni e violazioni alla legge sulle armi. L’organizzazione imponeva il “pizzo” a numerosi commercianti e imprenditori di Grumo Nevano e Casandrino (Napoli). Individuati mandante ed esecutori di un omicidio.

 


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *