Notifica a mezzo posta. La stampa online di Poste italiane non sostituisce l’avviso di ricevimento – Cassazione Civile Ordinanza 19387/2012

La Sesta Sezione – nel confermare i principî di cui alla sentenza n. 627 del 2008 delle Sezioni Unite circa i termini di produzione, in caso di notifica a mezzo posta, dell’avviso di ricevimento del piego raccomandato contenente la copia del ricorso per cassazione – ha chiarito che, al fine di provare l’avvenuto compimento del procedimento di notificazione con la ricezione dell’atto da parte del destinatario, il foglio stampato dal servizio on line di Poste italiane non può tenere luogo dell’avviso di ricevimento.

Allegato Pdf:
Cassazione Civile, Sezione Sesta, Ordinanza n. 19387 del 08/11/2012
(Presidente M. Finocchiaro, Relatore G.L. Barreca)

Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *