Farmaci generici, da medici poca fiducia

I medici di base hanno ancora poca fiducia nei confronti del farmaco generico, perche’ ‘non sono pienamente convinti della sua efficacia terapeutica’. I pazienti, invece, cominciano a richiederlo sempre piu’ spesso. Lo rivela un sondaggio del Centro Studi Merqurio su 204 medici. Il 64,8% dei pazienti e’ ben disposta nei confronti dell’equivalente, con una punta del 21% che spesso lo richiede e un 43,8% che lo accetta ma solo in alcuni casi. Il 35,2% invece non vuole assolutamente saperne.


Litis offre un servizio gratuito. Aiutaci con una donazione libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *