Calciatore del Lecce ruba borsa a prostituta

hqdefaultLECCE, 22 APR – L’attaccante del Lecce, Ousmane Drame’, di 21 anni, e’ stato denunciato dalla polizia con l’accusa di aver rapinato la borsetta ad una prostituta alla quale aveva chiesto un rapporto sessuale in cambio del suo iPhone 5. Il calciatore, cittadino francese, non solo non ha pagato la nigeriana, ma e’ fuggito in bicicletta con la borsa della donna.

E’ stato quindi rincorso e bloccato da un transessuale, amico della prostituta, al quale ha provocato lesioni, facendolo cadere al suolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.